In nomine Dantis. Il Medioevo Nazionale e la città ricostruita: architettura a Firenze fra ‘800 e ‘900, dal centro alle periferie

L'evento consiste in una iniziativa espositiva nei locali dell'Archivio Storico, al piano terreno di Palazzo Bastogi

POSTICIPATO: Date da definire

a cura di Archivio Storico del Comune di Firenze, in collaborazione con l’arch. Gabriella Carapelli

Il mito di Dante, padre della lingua, assurge a simbolo di un medioevo rivisitato in chiave nazionale e segna l’immagine della Firenze fra ‘800 e ‘900.

Se il centenario del 1821 coincide con la emozionata, romantica, riscoperta del poeta e quello del 1865 lo vede nel quadro di Firenze capitale, è nel 1921 che la moda medievale – riconoscibile nei ricorrenti tessuti lapidei in “filaretto” o nei portoncini chiodati delle palazzine di periferia – si diffonde in città e in tutta la Toscana.

Una moda che si rivela a cominciare dalla ricostruzione della Casa di Dante (di cui l’Archivio Storico conserva la documentazione) e i cui interpreti principali sono: Giuseppe Castellucci, Alfredo Lensi, Enrico Lusini, Adolfo e Gino Coppedè, tutti autori di restauri e interpretazioni architettoniche ‘dantesche’ all’insegna di un medievalismo che sopravviverà persino al Moderno e al Razionalismo.

 

L’evento consiste in una iniziativa espositiva nei locali dell’Archivio Storico, al piano terreno di Palazzo Bastogi, Via dell’Oriuolo 33/35.

Saranno effettuate visite guidate anche a scopo didattico.

Gratuito

Nel caso del protrarsi della situazione emergenziale l'accesso avverrà solo su prenotazione oppure, in alternativa, sarà progettata e organizzata un'esposizione virtuale in rete.

Informazioni e contatti

Archivio Storico del Comune di Firenze, Palazzo Bastogi, Via dell’Oriuolo 33/35 (accesso all’area espositiva dal n. 35)

cultura.comune.fi.it/pagina/archivio-storico

francesca.gaggini@comune.fi.it

giulio.manetti@comune.fi.it

Dove trovarci

Archivio Storico del Comune di Firenze, Palazzo Bastogi

Archivio Storico del Comune di Firenze, Palazzo Bastogi

Via dell' Oriuolo, 33/35, Firenze, FI, Italia